TRA I CANYON E IL MARE DELLA SARDEGNA

1-6 GIUGNO 2021

Un facile trekking che attraversa il tratto più selvaggio e incontaminato della costa orientale sarda. L’oasi naturalistica che comprende il golfo di Orosei è una delle mete più spettacolari della Sardegna, tra macchia mediterranea, pascoli, altopiani, canyon, pinnacoli, pareti a picco su un mare da sogno, di un turchese quasi irreale. Il percorso segue in parte l’itinerario del Selvaggio Blu, discostandosene perché in alcune tappe passa per l’immediato entroterra . Il primo giorno faremo anche un’escursione alla Gola di Gorropu, un profondo e spettacolare canyon originatosi per l’azione erosiva delle acque del Rio Flumineddu. Un viaggio indimenticabile, ricco di sorprese, colori e vedute spettacolari.

Dislivello massimo giornaliero: 800 mt

Difficoltà: E (con un piccolo tratto E+)

Partiremo da Milano in macchina verso le ore 17, per imbarcarci a Genova sul traghetto per Olbia (per chi volesse partire da un’altra località, è possibile farsi trovare al porto di Olbia nel giorno e nell’orario stabilito). La mattina dopo, arrivati ad Olbia, ci muoveremo in macchina fino al punto di partenza dell’escursione, unica nel suo genere, per la gola di Gorropu. Pernottamento in albergo a Cala Gonone. Il giorno successivo ci sposteremo con un transfer a Santa Maria Navarrese. Da qui in quattro giorni, camminando a tratti lungo la costa e a tratti nell’immediato entroterra, tra i profumi e i colori della terra e del mare, raggiungeremo di nuovo Cala Gonone. Il percorso passa per Cala Goloritzè, Cala Sisine e Cala Luna, tre delle più spettacolari cale della Sardegna, raggiungibili solo a piedi o via mare. A Cala Goloritzè ci fermeremo mezza giornata per riposarci, prendere il sole e tuffarci nel mare (anche se faremo un meritatissimo bagno anche nelle altre spiagge!). La sera del 3 torneremo ad Olbia per riprendere il traghetto che durante la notte ci riporterà a Genova.

Costo: 380 euro

Cosa comprende la quota: organizzazione e accompagnamento escursioni con guida AMM del Collegio Guide Alpine Lombardia (RC guida, GPS, dispositivo satellitare di emergenza), escursione e ingresso Gola di Gorropu, notte in albergo a Cala Gonone, transfer per Santa Maria Navarrese, due notti con cena e pernottamento in rifugio.

La quota non comprende il viaggio e il traghetto per Olbia. A Cala Sisine il pernottamento sarà in tenda ai margini della spiaggia.

Per informazioni ulteriori e prenotazioni: Daniela cell. 3392524402 oppure info@wildmiout.it